ORSA: “emergenza coronavirus, protezioni per i lavoratori dei trasporti in contatto con il pubblico”

Messina, 23 febbraio 2020 – comunicato ORSA MESSINA

Alla data odierna si registrano circa 152 casi di “coronavirus” in Italia, gli ultimi aggiornamenti annunciano: “Oltre 50 mila persone in quarantena in 11 comuni. Chiuse tutte le scuole in Lombardia e Piemonte. Domenica senza sport in Lombardia, Il Miur ha ordinato lo stop alle gite scolastiche”. Fortunatamente ancora non si registrano casi in Sicilia, in modo particolare a Messina (porta della regione) pertanto sul nostro territorio è il momento decisivo per porre in essere ogni azione atta alla prevenzione del contagio.

 Per quanto sopra esposto e in tutela della salute dei lavoratori e dell’utenza, la scrivente Organizzazione Sindacale chiede alle Aziende in indirizzo, nel caso in cui non abbiano ancora provveduto, di rendersi parte attiva della prevenzione fornendo, immediatamente, ai lavoratori dei trasporti in contatto col pubblico, i mezzi di protezione indicati dal Ministero della Sanità.

Ad ogni buon conto si riportano di seguito le regole divulgate dal Ministero della Sanità al fine di contenere la diffusione del Virus:

·         Indossare una mascherina chirurgica se si è in contatto con altre persone;

·         Indossare guanti se si è in contatto con altre persone;

·         Utilizzare fazzoletti usa e getta e lavarsi le mani regolarmente, con acqua e sapone o disinfettante per mani a base di alcol al 60%.

·         Vaccinarsi contro l’influenza, in modo da rendere più semplice la diagnosi e la gestione dei casi sospetti, dati i sintomi simili tra coronavirus e influenza, evitare la coesistenza dei due virus in uno stesso organismo e ridurre l’accesso al pronto soccorso per le complicanze da influenza.

Post Tags
No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: