Coronavirus: Cateno De Luca “Domani riunione con Giunta e Consiglieri per eventuali provvedimenti cautelativi”

Messina, 24 febbraio 2020

Non è allarmismo ma cautela, peraltro richiesta a gran voce al Sindaco di Messina, Cateno De Luca, che è anche e soprattutto la più alta autorità sanitaria della città. Così De Luca da un lato annuncia per domattina una riunione straordinaria alle 7.45 del mattino con Giunta e Consiglieri comunali, ma anche e soprattutto, presidenti delle Municipalità per stabilire congiuntamente quali provvedimenti cautelativi prendere. la questione è il rientro e non solo, di tanti messinesi dal Nord Italia. Quanto meno potrebbe essere presa la decisione di una quarantena vigilata di 14 giorni, oltre ai controlli di routine agli imbarchi e sbarchi come avviene negli aeroporti? Messina è città di passaggio e di crocieristi. E poi c’è anche il dubbio del Sindaco sul rischio di prendere provvedimenti anche eccessivi e che possano ledere il diritto al rientro di concittadini, come studenti fuori sede. ” Caro Sindaco stanno rientrando in Sicilia e anche a Messina un sacco di studenti di Milano e del nord senza nessun controllo… Cosa intende fare x tutelare i cittadini?? Grazie” . Questo il senso di più di mille messaggi che il sindaco scrive di aver ricevuto oggi.

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: