“ACCENDI LA VITA, VIENI IN MOTO” INIZIATIVA DI BENEFICENZA PRO NICOLAS IN PROGRAMMA DOMENICA 9

Messina, 7 febbraio 2020

L’Assessore alle Attività Sportive e al Tempo Libero Giuseppe Scattareggia ha presentato stamani a Palazzo Zanca “Accendi la vita, vieni in moto!”, moto passeggiata di beneficenza pro Nicolas, organizzata dalla cooperativa sociale “Overland onlus”, in programma domenica 9.

All’incontro con i giornalisti hanno preso parte anche Antonino Mandia di Overland onlus, Mario Andronaco di Vespa collection e Antonio Musicò di Motoriamo. “Apprese le finalità che si prefigge, – ha evidenziato l’Assessore Scattareggia – quando ci è stato proposto questo progetto, lo abbiamo accolto con entusiasmo rendendoci parte attiva nella sua organizzazione, trattandosi di un evento di tempo libero che coinvolge tante associazioni, tanti motociclisti e rappresentanti di moto club. Ma il nostro principale obiettivo è ovviamente quello della raccolta fondi in favore del piccolo Nicolas, che come altri giovani messinesi in questo momento si trova in una situazione di disagio sanitario, fuori dalla propria città che comunque si sta attivando nel dare un sostegno al bimbo ed alla sua famiglia nell’affrontare questa difficile situazione. Ringrazio quindi, anche a nome dell’Amministrazione comunale e della famiglia del piccolo, Antonino Mondia per l’impegno profuso nell’organizzazione ed invito i nostri concittadini a partecipare all’evento che oltre ad offrici momenti di svago si propone una nobile e solidale finalità”.

Il programma dell’iniziativa prevede domenica 9, alle ore 9, a piazza Duomo, dopo il raduno dei centauri per l’iscrizione ed il ritiro dei ticket, la partenza attraverso corso Cavour e le vie T. Cannizzaro, dei Mille, Maddalena, viale San Martino, viale Europa, La Farina U. Bonino, Taormina, e A. Celi, per raggiungere il lungomare di Santa Margherita dove saranno allestiti i gazebo per la raccolta fondi; alle 12.30, partenza dal lungomare percorrendo la S.S. 114, via La Farina, piazza della Repubblica, via L. Rizzo, viale San Martino, le vie T. Cannizzaro, Garibaldi, Loggia dei Mercanti, degli Argentieri, Consolato del Mare, Sant’Agostino, fontana Falconieri, Dina e Clarenza, viale Principe Umberto verso il belvedere di Cristo Re; alle 13.30, pranzo solidale “Panino con salsiccia e birra”; e attraverso viale Boccetta e corso Cavour, rientro a piazza Duomo previsto alle 15, con esposizione delle moto e delle Vespe, solenne benedizione dei partecipanti e premiazione delle varie categorie.

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: