Primo morto per Coronavirus in Europa, ma tasso di mortalità dello 0,55% fuori dalla Cina.

15 febbraio 2020

Il primo morto per Coronavirus in Europa è un cinese di 80 anni. E’ morto in Francia a causa delle complicazioni respiratorie derivanti dal virus 2019 – nCov.

L’uomo era arrivato in Europa proveniente dalla provincia cinese di Hubei ed era stato ricoverato in isolamento il 25 gennaio, ma le sue condizioni si sono aggravate in modo repentino.

Intanto il ministro degli esteri cinese, Wang Yi, ha dichiarato a Monaco che “itasso di mortalità del Coronavirus è del 2,29% in Cina e dello 0,55% fuori. Questo dimostra che la malattia è curabile” .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp con noi