“Incidente in A18” ma è un’esercitazione della Protezione Civile: i Vigili del Fuoco in azione con le altre istituzioni coinvolte

I vigili del fuoco del comando di Messina, erano presenti oggi 7 febbraio nell’autostrada A18 Messina-Catania interessata da un’esercitazione straordinaria di protezione civile all’interno della galleria Giardini, organizzata dalla Prefettura di Messina nell’ambito delle iniziative da tempo avviate per la gestione di eventuali situazioni di emergenza.

L’evento è servito per testare il livello di risposta delle strutture operative tecniche e sanitarie chiamate ad intervenire al verificarsi di un eventuale sinistro autostradale, in questo caso in uno scenario con la presenza di 5 autovetture coinvolte.   I partecipanti coinvolti sono stati, oltre ai Vigili del fuoco, anche la Polizia stradale, l’Azienda Sanitaria Provinciale, il 118, le Polizie municipali di Taormina, Giardini Naxos e Letojanni, Protezione civile regionale, Nue 112, Consorzio autostrade siciliane.

All’interno della galleria, sulla carreggiata in direzione Messina, è stato simulato un incidente con il coinvolgimento di 5 autovetture e con feriti incastrati all’interno. La comunicazione al numero unico di emergeza (112) ha dato il via all’esercitazione e alle modalità operative previste in caso di sinistro. Al termine dell’evento, è stata verificata la tempestiva ed efficacia del flusso delle comunicazioni interistituzionali in emergenza e la professionalità della macchina del soccorso. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *