Auto si ribalta in via Regina Elena. Rimane incastrata la conducente ma illesa

Messina, 4 febbraio 2020

Forse una distrazione o un lieve malore la probabile causa del ribaltamento autonomo di una Fiat 500 bianca che nel tardo pomeriggio di oggi ha invaso le corsie del viale Regina Elena, proprio alle spalle dell’ex Ospedale Margherita. La donna ha probabilmente colpito la ruota di un’altra auto in sosta, un’Audi, perdendo il controllo del mezzo che si è piegato su un lato. La conducente è rimasta così bloccata nella sua auto non potendo uscirne dal lato guida. I passanti l’hanno immediatamente soccorsa permettendole l’uscita dal lato passeggero. Il mezzo percorreva il viale trafficato sembrerebbe a velocità moderata, fatto questo che ha scongiurato il peggio. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco che con l’ausilio di un cuscinetto gonfiabile sono riusciti a rimettere sulla carreggiata l’auto ed a sgomberare la strada. La donna, illesa, non ha richiesto l’intervento del 118. Traffico, invece, in tilt sul viale Regina Elena, la cui viabilità è stata poi sbloccata dagli operatori del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco intervenuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *