a

La Sicilia in tempo reale

 

MILI: scaricano rifiuti nel torrente, ma video li incastra. La Sezione Ambiente commina sanzione di 600 euro

Messina, 10 gennaio 2020

Gli uomini della polizia specialistica sezione ambiente diretta dal vice comandante vicario commissario Giovanni Giardina hanno verbalizzato con una sanzione di 600€ ai sensi della legge 152/2006 con obbligo del ripristino dello stato dei luoghi una persona che intorno alle 00.30 del 9 gennaio scorso conferivano rifiuti urbani misti nell’alveo del torrente Mili a valle della strada nazionale. A supporto dell’attività info investigativa anche un video girato e pubblicato su Facebook.

Post Tags
Share Post
Written by
No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: