Milazzo (Me), 31 gennaio 2020

Il consigliere comunale Antonio Foti ha presentato una nuova interrogazione che ha come destinatario l’assessore ai Servizi Sociali e alle Politiche del Lavoro e fa riferimento ai Progetti utili alla collettività, i cosiddetti Puc. Foti chiede all’assessore “se è stato inviato apposito atto di indirizzo agli uffici, per quanto di competenza, finalizzato alla approvazione e alla definizione di Progetti utili alla collettività (Puc) sulla base del decreto 22 ottobre 2019 pubblicato sulla G.U. n. 5 – 8 gennaio 2020.

I Puc sono progetti a titolarità dei Comuni, utili alla collettività, in ambito culturale, sociale, ambientale, formativo, tutela dei beni comuni.  Il beneficiario del Reddito di cittadinanza – spiega il consigliere – è tenuto ad offrire la propria disponibilità per la partecipazione a progetti, utili alla collettività, da svolgere presso il medesimo comune di residenza. Il Decreto ministeriale – che disciplina la materia – è stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale lo scorso 8 gennaio e quindi dà la possibilità di disciplinare le forme e le caratteristiche dei Puc e le modalità attuative”.

Leave a Reply

  • (not be published)