Lite in condominio: 81enne accoltella vicino per un parcheggio

Messina, 19 gennaio 2020

Una lite per il parcheggio delle autovetture all’interno di un condominio. Un uomo ed una donna che alzano la voce, ed all’improvviso, ecco arrivare il marito della donna che brandendo un piccolo coltello di 5 centimetri accoltella il vicino di casa sotto la scapola destra. Poteva finire molto male quanto è accaduto a San Filippo Inferiore nella giornata di ieri. L’accoltellatore è un incensurato di 81 anni che dopo aver sferrato la coltellata si è rifugiato in casa, dove lo hanno poi trovato ed arrestato i Carabinieri della Compagnia di Messina SUD e del Nucleo Radiomobile . Arresto in flagranza di reato, dunque, per l’ottuagenario insospettabile.

La vittima, condotta presso il Pronto Soccorso del locale Policlinico Universitario, è stata sottoposta alle cure dei sanitari per una ferita da punta nella regione dorsale destra, con una prognosi di sette giorni.

L’arrestato, su disposizione della Procura della Repubblica di Messina, è stato collocato agli arresti domiciliari in attesa di comparire davanti al Giudice per l’udienza di convalida dell’arresto e la celebrazione del processo con rito direttissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *