Messina, 7 dicembre

Un plauso personale e di tutta la redazione (quando ci vuole…) all’Amministrazione De Luca ed all’AMAM ci sta tutto. Le immagini di Piazza Cairoli , della Galleria Vittorio Emanuele ma, soprattutto, di Piazza Stazione fanno tornare ad una Messina che era scomparsa e che viveva solo nella memoria di chi ha molti capelli bianchi. Le luci del mercatino di Piazza Cairoli che ravvivano una piazza da troppo tempo spenta nel vero senso della parola e l’ordine la pulizia di Piazza della Repubblica finalmente sottratta al degrado di quel sottobosco di vite al limite che la governavano, dimostrano che in queste cose De Luca è davvero bravo. Il cambiamento inizia anche da qui, dall’esempio. Quando l’ordine e la cura avvolge il cittadino, viene avvertito come un monito inconscio a non degradare ed a non sporcare. Il Natale messinese si presenta dunque bene e se a questo aggiungiamo gli oltre 40 eventi in programma, credo che De Luca ed i suoi assessori abbiano davvero riaperto quella breccia che si era un po’ chiusa nel cuore di molti messinesi. Andiamo avanti così.

Leave a Reply

  • (not be published)