Movida: Violenta lite in via Primo Settembre, denuncia a piede libero per un giovane

Messina, 7 dicembre

Una violenta lite è scoppiata tra due giovani visibilmente alterati, con il coinvolgimento di un terzo in via Primo Settembre nella tarda serata di ieri. Una scazzottata in pieno centro che ha visto protagonisti due giovanissimi proprio davanti alle auto della Polizia Municipale, all’incrocio con la via Cesare Battisti, intenta ad effettuare controlli alcol test e di routine programmata.

I due sono stati prontamente fermati dagli agenti al comando del Commissario Lino La Rosa e del Commissario Daniele Lo Presti. Quando però sembrava che gli animi si fossero sedati, nonostante la presenza degli agenti, uno dei due, il più scalmanato ha colpito un terzo giovane con un pugno in pieno viso procurandogli una lesione al setto nasale e facendogli fuoriuscire sangue abbondante. Al che gli agenti della Municipale si sono visti costretti a far scattare le manette per il giovane ed a trasferirlo al Palacultura, dove è intervenuta anche l’assessore Dafne Musolino. Portato in caserma per accertamenti anche il giovane ferito che è stato soccorso da un’ambulanza e medicato con una prognosi di 7 giorni. Per il giovane D.C. classe 2001, con numerosi precedenti penali anche specifici, è scattata la denuncia a piede libero per aggressione ed oltraggio a pubblico ufficiale.

Post Tags
Share Post
No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: