Polizia Municipale: CSA “Gara di legalità ma De Luca fornisca i giusti presidi di sicurezza!”

Messina, 14 dicembre – Comunicato CSA

Con riferimento alla virtuosa gara che sembra essersi scatenata fra le varie sezioni per la repressione dei fenomeni d’illegalità diffusi su tutto il territorio, ed avuto peraltro riguardo ad alcune reazioni ai relativi post del Sindaco, si ritiene indispensabile richiamare la Loro attenzione sulla necessità di garantire a tutti gli agenti la massima sicurezza nello svolgimento di dette attività.

            In particolare si auspica che tali servizi vengano programmati con la partecipazione di un numero sufficiente di uomini evitando improvvisati servizi con pattuglie di soli due o tre agenti e soprattutto coinvolgendo negli stessi tutti gli idonei evitando di far ricadere il peso degli interventi sempre sugli stessi soggetti che, anche in considerazione dell’età media, giungono spesso allo stremo delle forze fisiche, mentali e nervose.

            Si chiede inoltre voler considerare l’avvio delle necessarie procedure per dotare le donne e gli uomini del Corpo degli strumenti previsti dal recente DL “Sicurezza”, fra cui le armi ad impulso elettrico e completare le attuali dotazioni di sicurezza (giubbotti antitaglio e antiproiettile, vestiario e DPI).

            Si sollecita infine la convocazione dell’incontro sulle problematiche del settore, già anticipata dal Sindaco in occasione della riunione di contrattazione del 6.12.2019 anche al fine di approfondire la tematica esposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *