Reggio Calabria, 10 novembre

Ha fatto rientro nella sua Reggio Calabria Antonino Candido, vigile del fuoco morto a Quargnento (Alessandria) nell’esplosione della cascina. Nelle ore in cui si dava un volto all’assassino dei tre vigili del fuoco, un aereo militare è atterrato all’aeroporto di Reggio Calabria con a bordo la salma del vigile calabrese. Ad attenderlo un picchetto d’onore, familiari ed amici.

Leave a Reply

  • (not be published)