Motta Camastra (Me), 23 novembre

Ieri a Motta Camastra, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Taormina hanno arrestato A.C., 62enne, già noto alle forze dell’ordine, ritenuto responsabile del reato di evasione dagli arresti domiciliari.

I Carabinieri, nel corso dei servizi di controllo alle persone sottoposto ad obblighi, lo hanno sorpreso al di fuori della sua abitazione in violazione delle prescrizioni imposte dall’Autorità Giudiziaria e pertanto lo hanno arrestato in flagranza del reato di evasione.

Questa mattina l’uomo è comparso avanti al Giudice del Tribunale di Messina che ha convalidato l’arresto operato dai Carabinieri ed ha applicato nuovamente la misura cautelare degli arresti domiciliari.      

Leave a Reply

  • (not be published)