È morto Thomas, il clochard con i cani.

Messina, 28 novembre

È morto stroncato da un’infarto fulminante Thoma Klaus, per molti solo Thomas. Era un clochard a Messina, conosciuto da tanti perché si aggirava sempre accompagnato dai tre o più cani che lo seguivano dappertutto. Era di origine tedesca e viveva per strada, spesso nella via Tommaso Cannizzaro, nei pressi derlla chiesa, vive a di elemosina, nonostante un carattere molto ruvido. È spirato con i suoi cani accanto, una bottiglia di Coca Cola ed il passeggino che usava come carrellino porta oggetti, tutte le sue cose. Appeso al carrellino una museruola che non serve più. I suoi cani sono al canile. Lui in un luogo migliore. Sul posto gli agenti delle Volanti ed il medico legale dell’Asp che ne ha constatato la morte.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: