“Questo non è amore”: “in Italia 88 donne al giorno, una ogni 15 minuti” ecco i dati della violenza sulle donne.

Messina, 25 novembre

Sono 88 donne al giorno, una ogni 15 minuti, le vittime di violenza di genere. Dati italiani allarmanti che restano significativi e drammatici nonostante il calo di alcuni indici che riflettono un fatto: la campagna di informazione e l’opera delle Forze dell’ordine sta dando i suoi frutti. Calano così le violenze sessuali del 16,7%, del 2,9% i maltrattamenti in famiglia e del 12,2% gli atti persecutori. Nell’82% dei casi gli autori della violenza sono persone conosciute, che fanno parte della cerchia di amicizie o della famiglia. Le vittime nell’80% dei casi sono donne italiane, mentre è italiano l’autore nel 74% dei casi (in tre casi su quattro).

E’ quanto emerge nei dati forniti dalla Polizia di Stato che riferisce anche di un calo dei femminicidi negli ultimi dieci anni. Un calo del 4%, che fa passare il dato dal 38% del 2018 al 34% del primo trimestre del 2019. Ma il dato allarmante che resta ancora tale è che nel 61% dei casi di femminicidio l’autore è il partner.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *