Nove milioni di italiani comprano cibo online

6 novembre – In Italia 9 milioni di persone comprano generi alimentari online, un comparto che vale 1,6 miliardi di euro e che nell’ultimo anno ha registrato una crescita del 42%, trainato dalle consegne di pasti a domicilio.

Sono alcuni dei dati che emergono dalla terza edizione di Netcomm Focus Food, in corso a Milano.

A comprare cibo online sono oltre 1,5 miliardi di persone nel mondo, per un valore di 58 miliardi di euro. In Europa sono 167 milioni: 9 milioni in Italia, contro i 19 milioni del Regno Unito, i 18 milioni in Germania, i 13,5 milioni in Francia e i 10 milioni in Spagna.

Negli ultimi 12 mesi un terzo degli italiani che fanno shopping online ha acquistato beni alimentari e bevande via web o app, e il 72% degli ordini alimentari con consegna in un giorno è rappresentato dal pasto a domicilio. Tuttavia il comparto del Food&Grocery online ha una incidenza ancora marginale in Italia, pari al 5% sul totale dell’e-commerce B2C (dall’azienda al consumatore) italiano, che nel complesso vale 31,6 miliardi di euro.
   

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: