All’asta “nido” di Bergman e Rossellini. E’ stata valutata 700 mila euro.

Isolani chiedono diventi museo

STROMBOLI (MESSINA), 27 OTT – A Stromboli andrà all’asta la casa dove si amarono Ingrid Bergman e Roberto Rossellini durante la lavorazione del film girato nell’isola delle Eolie che rese famosa Stromboli in tutto il mondo. Il tribunale di Messina hi fissato l’udienza per il 20 novembre. Il curatore della casa è Angelo Restuccia, il liquidatore giudiziale Gaetano De Salvo. Si tratta di una casa di circa 220 metri quadri, a due passi dalla piazza principale ove c’è anche la chiesa di San Vincenzo. E’ stata valutata 700 mila euro. Gli isolani più volte hanno richiesto di realizzare un museo da dedicare anche al film “Stromboli, terra di Dio”, ma anche per rappresentare la storia del vulcanico scoglio. Un appello in tal senso è stato anche lanciato al governo regionale. (ANSA)

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: