Accordo ex province: Cisl FP “Finalmente aria nuova!”

Messina, 10 ottobre – Comunicato Stampa CISL FP Messina

La CISL FP, gli eletti RSU e la rappresentanza dei contrattisti CISL della ex Provincia Regionale di Messina esprimono soddisfazione perché finalmente in data odierna, in conferenza Regione Autonomie Locali, è stato raggiunto l’accordo sul riparto delle risorse finanziarie alle ex Province, in ottemperanza all’accordo Stato – Regione , c.d. Decreto Salva Province.

            Il contributo erogato al nostro Ente è di circa € 10.060.000,00 che consentirà come da quantificazione del fabbisogno di approvare il bilancio 2018, il preventivo ed il consuntivo 2019 mettendo in sicurezza l’Ente, il personale e i 94 contrattisti. Tutto ciò consentirà alla ex Provincia Regionale di Messina di tornare alla normalità e rilanciare così le funzioni proprie dell’Ente, salvaguardando tutti i finanziamenti in essere (Masterplan – Viabilità – Scuole – Fondi comunitari -ecc.) contribuendo ad un rilancio economico al nostro territorio.

            Nell’immediato, l’adozione degli strumenti finanziari consentirà altresì ai dipendenti tutti di avere riconosciuti gli arretrati del piano performance 2017, 2018 e gli arretrati del contratto  nazionale.

            Siamo convinti che una nuova fase positiva si apra di fatto per l’ex Provincia Regionale di Messina e principalmente per l’avvio senza tentennamenti del percorso di stabilizzazione del personale contrattista adottando con i vertici dell’Ente, in un clima di sincera collaborazione, tutti gli atti necessari entro il 31.12.2019 come previsto dalla normativa vigente.

            Finalmente dopo oltre sei anni una ventata d’aria nuova!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: