Muore in via Catania. Luciano Galletta aveva da poco finito di lavorare.

Messina, 9 ottobre

Si chiamava Luciano Galletta il ragazzo di 28 anni che ha perso la vita stanotte in via Catania. Una tragedia ancora non spiegata che si è portata via un giovane lavoratore.

Luciano Galletta lavorava per una pizzeria fino a tardi. Si occupava di effettuare le consegne a domicilio. Poco prima di perdere la vita una telefonata: “Mamma sto tornando a casa. Cosa c’è di pronto da mangiare?”. L’ultimo contatto con sua madre.

Poco distante dal punto dell’impatto in cui ha perso la vita il giovane Luciano, un altro ragazzo morì nel 2012. Per un caso tragico del destino si chiamava anche lui Galletta. Francesco era un pasticcere di Giampilieri. Anche lui morto a bordo di uno scooter.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: