Rometta : arrestato un uomo per detenzione ai fini di spaccio di 8 chili di marijuana.

Rometta (Me), 2 ottobre

Ieri mattina, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto hanno arrestato, in flagranza di reato, il 55enne A.G., ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Barcellona Pozzo di Gotto avevano notato dei movimenti sospetti da parte dell’uomo ed hanno pertanto effettuato una perquisizione presso la sua abitazione nel Comune di Rometta, con l’ausilio dei militari della locale Stazione Carabinieri e di un’unità cinofila per la ricerca di sostanze stupefacenti del Nucleo Carabinieri Cinofili di Nicolosi (CT).

Grazie anche al fiuto del cane “Ivan”, i Carabinieri hanno rinvenuto la sostanza stupefacente ben custodita all’interno di varie borse da viaggio che si trovavano in un garage in uso all’arrestato. Sono stati sequestrati 8 kg di “marijuana” confezionata in 9 sacchi in cellophane sottovuoto e circa 150 grammi di “cocaina” a sua volta suddivisa in 7 confezioni in cellophane sottovuoto del peso variabile tra i 20 ed i 30 grammi.

Inoltre è stata posta in sequestro anche la somma di 3 mila euro in contanti ritenuta provento dell’attività di spaccio, nonché il materiale per il confezionamento delle sostanze stupefacenti.

Al termine delle formalità di rito, come disposto dal Sostituto Procuratore di turno presso la Procura della Repubblica di Messina, l’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di “Messina – Gazzi”, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto davanti al GIP del Tribunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *