Cateno De Luca ASSOLTO in Appello. Resta Sindaco di Messina

Messina, 11 settembre 2019

La Corte d’Appello di Messina ha deciso. Cateno De Luca è stato assolto dall’accusa di abuso d’ufficio e tutte le altre accuse a suo carico che lo hanno visto imputato nel processo denominato “Sacco di Fiumedinisi”. La Corte guidata dalla Presidente Celi ha di fatto confermato la sentenza di primo grado. Grande sospiro di sollievo per Cateno De Luca all’epoca dei fatti contestati sindaco di Fiumedinisi, oggi sindaco di Messina. De Luca ha atteso pazientemente la decisione del collegio giudicante seduto al banco degli imputati. In silenzio, anche social, tranne annunciare i tempi necessari per la lettura del dispositivo di Appello. De Luca ritorna così a dedicarsi alla città di Messina.

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: