Palpeggia studentessa in bus, arrestato

PALERMO, 29 SET – Un pakistano di 33 anni è stato arrestato per avere palpeggiato nelle parti intime una studentessa universitaria all’interno di un autobus diretto a Catania. L’uomo avrebbe approfittato della donna che si stava per addormentare durante il viaggio ma quando ha sentito di essere toccata ha urlato facendo fermare il bus a Lentini. Poco dopo è arrivata una gazzella dei carabinieri di Augusta, i militari hanno arrestato l’uomo per condotte idonee e dirette a compiere atti sessuali. L’arrestato è stato rinchiuso nella casa Circondariale di Cavadonna.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: