COMUNE DI MILAZZO. CONTRATTAZIONE DECENTRATA E STABILIZZAZIONI, LA CISL FP SCRIVE AL SINDACO CHIEDENDO UN INCONTRO URGENTE

Milazzo (Me), 10 settembre ’19

Pronti ad attivare le procedure legali per la contrattazione decentrata al Comune di Milazzo se non ci sarà la convocazione di un incontro. La Cisl Funzione Pubblica, attraverso il responsabile territoriale Giovanni Coledi e il delegato Funzioni Locali Calogero Emanuele, ha scritto al sindaco del Comune di Milazzo esprimendo il proprio «rammarico – si legge – per l’insensibilità e l’indisponibilità a volere affrontare problemi ormai di lunga durata, già ampiamente attenzionati in appositi tavoli tecnici ed istituzionali, nell’interesse dei servizi da erogare ai cittadini e delle condizioni generali di lavoro del personale dipendente».

La Cisl Fp ha quindi diffidato l’amministrazione comunale di Milazzo, «nel rispetto delle norme contrattuali e di legge, a convocare con estrema urgenza la Delegazione Trattante, per porre fine all’incredibile ritardo con cui si stanno affrontando le tematiche».

Per il sindacato ribadisce la necessità di definire il percorso per la stabilizzazione per tutto il personale precario, come proposto durante l’incontro pubblico con il Consiglio Comunale e la definizione delle procedure entro il prossimo mese di dicembre».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *