Falò di Ferragosto: due arresti a Tremestieri per incendio e minacce a pubblico ufficiale.

Messina, 15 agosto 2019

Sono finitiu agli arresti per incendio, minacce e resistenza a pubblico ufficiale due messinesi a Tremestieri che sugli scogli della battigia avevano dato fuoco ad una enorme catasta di legna accumulata per la notte della vigilia di ferragosto. A nulla è valsa la presenza della Polizia Municipale al comando del commissario Giardina e della Polizia di Stato e della Polizia Provinciale. I due hanno comunque dato fuoco alla catasta sui frangiflutti con liquido peraltro inquinante. Presente il Sindaco Cateno De Luca ha ringraziato gli operatori ed il commissario Giardina ed il comandante della Polizia Provinciale Nino Triolo.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: