a

La Sicilia in tempo reale

 

SICILIA: SOTTOSEGRETARIO CANDIANI INTITOLA PIAZZA A VIGILI DEL FUOCO

Ieri a Maletto per ricordare le due vittime dell’esplosione del 2018 a Catania. Presente delegazione messinese della Lega con Bramanti e Lepro

MESSINA, 24 LUG – Un momento istituzionale per ricordare il valore del Corpo dei Vigili del fuoco, che ogni giorno lavora con professionalità e rigore sul territorio, a tutela dei cittadini, anche a discapito, purtroppo, della loro stessa vita. E’ stato il senso della visita ieri pomeriggio a Maletto (Catania) del sottosegretario agli Interni, e commissario della Lega in Sicilia, Stefano Candiani che ha intitolato una piazza a Dario Altomonte e Giorgio Grammatico, i due Vigili del fuoco deceduti in servizio, il 20 marzo del 2018, a causa dell’esplosione del piano terra di una palazzina a Catania. Alla cerimonia hanno partecipato l’amministrazione locale e i familiari dei due Vigili del fuoco. Presente una delegazione messinese della Lega con Dino Bramanti di Messina e Santi Lepro di Barcellona Pozzo di Gotto.

«Il Corpo dei Vigili del fuoco – ha dichiarato il sottosegretario Candiani – è una famiglia straordinaria che lavora in squadra e sempre in squadra raccoglie oneri e onori. I Vigili sono un orgoglio per l’intera comunità italiana», ha concluso il rappresentante del Governo nazionale.

L’evento è stato organizzato in concomitanza con il ventennale anniversario dell’istituzione del distaccamento dei Vigili del fuoco volontari di Maletto.

Share Post
Written by
No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: