Al via il Terzo Memorial “Lorena Mangano”, triangolare di calcio dedicato alle vittime della strada ed occasione di raccolta fondi per Paolo Chillè

Messina, 18 luglio 2019

Presentata stamane la terza edizione del Memorial intitolato a “Lorena Mangano” la sfortunata studentessa orlandina rimasta vittima di omicidio stradale in via garibaldi a Messina. Un evento organizzato dall’Associazione “Donare è vita” con il suo presidente Gaetano Alessandro che ha voluto dedicare quest’anno la terza edizione ad Alessio e Simone, i due cuginetti rimasti vittima a Vittoria di un SUV impazzito. L’evento si terrà domenica 21 alle ore 19.00 presso i campi DESPAR di Bisconte e verrà presentato da Giuseppe Bevacqua, direttore di Vocedipopolo.it e giornalista di Tirrenosat e da Helga Corrao. Alla serata parteciperanno il Questore di Messina, dottor Vito Calvino, il vice comandante della Brigata Meccanizzata “Aosta”, colonnello Luigi Lisciandro, i Vigili del Fuoco ed il Policlinico di Messina. Era presenti stamani alla conferenza stampa di presentazione l’assessore allo Sport del Comune di Messina, Pippo Scattareggia che ha sottolineato la valenza della manifestazione nella sensibilizzazione alla guida responsabile e che il binomio sport sicurezza è certamente da sostenere. Grande esntusiasmo da perte del corpo dei Vigili del Fuoco rappresentato in conferenza stampa dall’ingegnere Antonio Tomasello, delelgato del comandante. I vigili del fuoco, primi ad arrivare in caso di incidente stradale, parteciperanno al triangolare con il gruppo sportivo “G.D’Amico”. La manifestazione sarà anche occasione per incrementare e partecipare alla raccolta fondi per salvare Paolo Chillè, il 27enne colpito da sarcoma, un tumore inoperabile in Italia, ma che pouò essere asportato con un’operazione presso l’MD ANDERSON della Columbia University di Houston, ngli USA. Un’operazione che ha però un costo elevatissimo, circa 600 mila euro, cifra non alla portata della sua famiglia ma per la quale la città ed i messinesi stanno facendosi carico medainte una raccolta fondi. Presenti stamane alla conferenza stampa la madre e la fidanzata del ragazzo.

Le altre squadre impegnate nel triangolare saranno la Nazionale Italiana Donatori Organi e la Vecchie Glorie del Calcio, rappresentata oggi da Gaetano Laversa.

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: