Sant’Agata di Militello: eseguito un arresto, una persona denunciata ed altre sette segnalate alla Prefettura. di Messina.

I Carabinieri della Compagnia di Sant’Agata di Militello, nel corso del fine settimana appena trascorso, hanno svolto dei servizi straordinari di controllo del territorio, al fine di garantire la tranquillità dei cittadini ed assicurare la sicurezza in concomitanza con l’afflusso dei giovani nei centri costieri con più spiccata vocazione turistica.

Nel corso dei servizi i militari dell’Arma hanno proceduto nei confronti di:

  • un 35enne che è stato deferito in stato di libertà all’A.G., con ritiro della patente di guida,  poiché sorpreso alla guida di autovettura in stato di alterazione psicofisica, correlata all’uso di sostanze alcoliche;
  • sette giovani, tutti di età compresa tra i 19 ed i 30 anni, sono stati segnalati alla Prefettura di Messina quali assuntori di sostanze stupefacenti, poiché trovati in possesso di modiche quantità di hashish; marijuana; cocaina e cannabis indica, detenute per uso personale, con il sequestro di 19,6 grammi complessivi di sostanza stupefacente.

Ieri sera, nell’ambito del medesimo  servizio, i Carabinieri hanno arrestato, in flagranza di reato, P.C.A., 35enne pregiudicato orlandino, per violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale  a cui era sottoposto.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione, in regime degli arresti domiciliari, a disposizione dell’A.G. in attesa di udienza di convalida..

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: