#salviamobianchina: Assessore Minutoli la salva da morte certa. La mucca e Vocedipopolo ringraziano.

Messina, 16 giugno 2019

Non abbiamo sentito altre voci, tra ieri ed oggi, alzarsi per salvare Bianchina. D’altronde in tanti avranno pensato “una mucca? Vabbè..”. Vocedipopolo ha lanciato per prima ed autonomamente l’hashtag per questo povero animale. Apprendiamo così da un certo blog che dopo la mobilitazione messa in moto da noi e da Franco Bertuccio, ecco che l’assessore Minutoli dichiara che si sarebbe “subito attivato”. Siamo lieti del risultato, meno che non ci abbia contattato per informarci, ma diciamo le cose come stanno senza false notizie: il destino della mucca fino a stamattina era segnato e consegnato nelle mani di un macello. L’ASP non si era ancora pronunciata sullo stato di salute della mucca ritrovata in strada. Ma dopo sollecitazioni di certo nostre e di Franco Bertuccio che conseguentemente a noi ha smosso le acque. finalmente la morte inutile di Bianchina è stata evitata. Così Bianchina verrà affidata ad una struttura per scopi non alimentari. Precisiamo inoltre che non è il Comune che chiede l’abbattimento ma la legge. Questo per chi nell’ignoranza scrive. Comunque grazie assessore. Appena in tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *