Degrado e inciviltà: mobili e immondizia pronta da ardere. Nessuno interviene da settimane.

Messina, 15 giugno 2019

Un concorso di colpa: da un lato i cittadini incivili, dall’altro Messina Servizi che di lì ci passa ogni sera, vede il degrado fuori dai cassonetti, ma si limita a svuotare questi ultimi. E sul marciapiede in via Onofrio Gabriele, alle spalle di Piazza Castronovo, si è formato un vero e proprio “junk store” di mobilio, vetri infranti e sanitari abbandonati. Il maggiore problema è il rischio incendio. Più volte questi cassonetti sono stati dati alle fiamme, ma con quanto viene qui “normalmente” e con “regolarità” scaricato si rischia grosso. Sembra quasi una di quelle cataste che nel periodo natalizio vengono preparate per essere bruciate e che la Polizia Municipale solitamente sequestra e smantella. Qui invece non viene nessuno. Chi invece con criminale regolarità svuota i propri autocarri e lascia il proprio materiale sul marciapiede dietro i cassonetti, ci viene eccome!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *