Messina, 29 maggio 2019

Sarebbe un tentativo di suicidio quanto accaduto stamattina in via Olimpia a Messina. La 25enne non sarebbe pertanto caduta ma si sarebbe proditoriamente lanciata nel vuoto al fine di uccidersi. L’altezza, il secondo piano, e la caduta fortunosa ha permesso di scongiurare il peggio. La giovane non appena trasportata al Policlinico avrebbe chiesto ai sanitari di lasciarla morire. Dopo un delicato intervento la ragazza si trova adesso in prognosi riservata ma non è in imminente pericolo di vita. Non si conoscono i motivi che l’hanno spinta al gesto estremo.

Leave a Reply

  • (not be published)