Europee: Bartolo presenta a Messina la sua candidatura, “voglio portare la mia esperienza per i migranti in Ue”

MESSINA, 6 MAG – “La mia candidatura nasce perchè dopo trent’anni che mi sono occupato dell’immigrazione e avendo fatto tutto quello che potevo attraverso film, libri e incontri in giro per il mondo per raccontare la verità, non è cambiato nulla nei confronti dei migranti. Quelli che stanno governando ci vogliono portare verso una deriva populista che rappresenta l’Italia, per questo ho deciso di candidarmi e di portare la mia esperienza in Europa”. A dirlo Pietro Bartolo, il “medico di Lampedusa”, candidato alle prossime Europee nella lista del Partito democratico nelle Circoscrizioni dell’Italia centrale e dell’Italia insulare incontrando i cittadini messinesi oggi nella Chiesa di Santa Maria Alemanna. “Questa Europa – prosegue Bartolo – che ora qualcuno vuole distruggere deve tornare ad essere inclusiva e fondata su quei valori dei padri fondatori che sono i principi universali dell’accoglienza, della fratellanza e della solidarietà”. (ANSA).

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: