Export: commesse da Sudamerica e Usa per impresa messinese Plastitalia

Messina, 21 maggio 2019

Tre nuove commesse dall’estero per l’azienda messinese Plastitalia grazie a un finanziamento di 475 mila euro concesso da Sace Simest, il Polo dell’export e dell’internazionalizzazione del Gruppo Cassa depositi e prestiti.

L’impresa specializzata nella produzione di raccordi in polietilene potrà così avviare operazioni con committenti in Brasile, Bolivia e negli Usa. “La nostra collaborazione con Sace Simest è iniziata diversi anni fa e si è evoluta in base alle esigenze della nostra azienda e dei mercati – ha detto a La Sicilia Giorgio Caruso, ad di Plastitalia – Avere al fianco un partner di caratura internazionale ci ha permesso di affrontare le sfide del mercato globale con più determinazione e consapevolezza dei rischi ai quali si può andare incontro. Grazie a questa partnership siamo riusciti ad incrementare la nostra quota di mercato americano, con politiche commerciali personalizzate per i nostri clienti, che ci hanno permesso di raggiungere importanti traguardi in termini di fatturato. Questo approccio vincente verrà riproposto anche su altri mercati internazionali”.

“Plastitalia – prosegue – è un’azienda che da Brolo, in provincia di Messina, ha investito in ricerca e innovazione, che hanno prodotto tecnologie per le serre e le irrigazioni su vasta scala che hanno aperto le porte di molteplici mercati esteri. L’azienda ha così elevato i volumi produttivi, in particolare nella produzione di raccordi di polietilene per acqua, gas e fluidi industriali, ed ha una capillare presenza all’estero”. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *