Taormina: Villa S. Andrea compie 100 anni

TAORMINA, 20 MAG – Belmond Villa Sant’Andrea di Taormina ha festeggiato i suoi 100 anni.

La storia della struttura ha inizio quando Robert Trewhella, ingegnere inglese della Cornovaglia, arrivò in Italia intorno al 1850 costruendo anche la ferrovia Circumetnea, la linea ferrata che costeggia l’Etna. Innamoratosi delle viste mozzafiato di Taormina, iniziò a costruire una villa affacciata sulla spiaggia come residenza estiva, completata nel 1919, esattamente 100 anni fa, dal figlio Alfred, che la chiamò come il Capo Sant’Andrea della Baia di Mazzarò.

A frequentarla negli d’oro di Taormina vip come Burt Lancaster, Richard Burton, Elizabeth Taylor, Francis Ford Coppola, Al Pacino e Robert De Niro.

La storia è stata raccontata da immagini proiettate sulla facciata di Belmond Villa Sant’Andrea in uno spettacolare gioco di luci e suggestioni e celebrata, alla presenza della famiglia Manley, che la ereditò dai Trewhella, con una festa in stile retrò a base di musica electro swing e bollicine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *