RIFIUTI “SELVAGGI”: Cateno De Luca senza mezzi termini, “RESOCONTO DI UNA MATTINA DI LOTTA CONTRO GLI STRONZI “

Messina, 12 maggio 2019

Siamo proprio d’accordo con il Sindaco De Luca: non se ne può più dell’inciviltà di chi non si cura del rispetto dell’ambiente degli altri e scarica qualsiasi cosa in luoghi spesso furbescamente lontani da dove il rifiuto è stato prodotto. Come dire “adesso sono fatti vostri”. Così stamane la polizia municipale ha identificato 22 contravventori ed elevato altrettanti 22 verbali a “zozzoni”, come li ha definiti il sindaco De Luca senza mezzi termini in un suo post.

“Verbali per rifiuti buttati fuori orario, per abbandono di rifiuti su suolo pubblico e per abbandono di rifiuti speciali!! Sono stati verbalizzati dei signori di venetico che invitati a pranzo a messina, hanno pensato bene di buttare i loro rifiuti presso un nostro cassonetto ! Uno dei verbalizzati era un furgone che sul viale Bertuccio ha buttato una batteria auto e un mobile

La gran parte Dei 22 verbali sono stati elevati tra la zona di Bordonaro Case Gialle e Santo. Ringrazio il nostro nucleo speciale contro gli zozzoni istituito nell’ambito della polizia municipale !” ha concluso il sindaco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *