Nuova adesione al CSA: dopo Clara Crocè anche Saro Contestabile si “trasferisce”. Lascia la CISL

Messina, 10 maggio 2019

Dopo Clara Crocè’ anche il dott. Saro Contestabile, in rotta con la CISL dopo anni ed anni di militanza, aderisce al CSA di Giordano, Paladino e Fotia, trascinando con sé quasi duecento deleghe
che fanno del CSA il sindacato più rappresentativo e con il maggior numero di deleghe anche al Comune di Messina.
Dopo i dati ufficiali che vedono primeggiare il CSA alla provincia con una percentuale del 65%.
Dopo Clara Crocè anche Saro Contestabile ha ceduto al “corteggiamento” di Giordano Gaetano, Segretario Aziendale del CSA, che in un decennio è stato all’altezza di portare il Sindacato ad alti livelli ripagando in toto la fiducia che Fotia aveva riposto in lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *