Messina: Tenta di introdursi in una proprietà privata scavalcando il cancello. Arrestato dai Carabinieri.

Messina, 3 maggio 2019

I Carabinieri della Stazione di Messina Faro Superiore, hanno arrestato S.A.H., 31 enne originario del Bangladesh, senza fissa dimora, ritenuto responsabile dei reati di violazione di domicilio aggravata, resistenza a un pubblico ufficiale e porto di armi od oggetti atti ad offendere.

L’uomo è stato notato dalla proprietaria di un abitazione del luogo mentre stava scavalcando il cancello della proprietà impugnando un’asta in ferro. La donna accortasi del tentativo di intrusione ha allertato i Carabinieri della Stazione di Faro Superiore che sono immediatamente giunti sul posto, impedendo che il comportamento dell’uomo potesse causare più gravi conseguenze. L’uomo, appena ha visto sopraggiungere la pattuglia dei Carabinieri ha tentato la fuga a piedi ma è stato raggiunto e bloccato dai militari che lo hanno arrestato in flagranza di reato.

L’arrestato è comparso davanti al Giudice presso il Tribunale di Messina che ha convalidato l’arresto effettuato dai Carabinieri ed ha applicato la misura della custodia cautelare in carcere.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: