Ateneo Messina: AL VIA IL LABORATORIO DI DIRITTO CALCISTICO

Messina, 27 aprile 2019

Lunedì 29 aprile, alle ore 9.30 presso l’Aulario di via P. Castelli, avranno inizio gli incontri  previsti nell’ambito del Laboratorio di Diritto Calcistico, organizzato dal prof. Francesco Rende, associato di diritto privato e docente di diritto sportivo del Dipartimento di Giurisprudenza in collaborazione con l’avv. Antonio Carmine Zoccali, coordinatore della sezione siciliana dell’Associazione Italiana Avvocati dello Sport (AIAS).

L’iniziativa si articolerà in quattro appuntamenti (29, 30 aprile; 2, 6 maggio) nel corso dei quali noti professionisti del settore metteranno la propria esperienza a servizio dei partecipanti.

Ad avviare i corsisti alla redazione dei modelli contrattuali maggiormente utilizzati in ambito calcistico ed all’approfondimento delle questioni più controverse saranno: Giuseppe Bonanno (direttore sportivo del Catania negli anni di militanza in serie A); l’avv. Paolo Dattola (fondatore di Uniplayer Football Management, agenzia di consulenza sportiva che assiste numerosi giocatori della massima serie); l’avv. Ida Linda Reitano (componente della Commissione FIGC per la riforma della giustizia sportiva e del Cda del Catania Calcio), la prof.ssa Angela Busacca (docente di diritto sportivo dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria e coordinatore di AIAS Calabria); l’avv. Massimo Rizzo (legale dell’ACR Messina sotto la presidenza Proto); l’Avv. Aurelio Maiorana (responsabile della Scuola Forense del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati); l’avv. Claudio Parlagreco  (vice-coordinatore di AIAS Sicilia); l’avv. Francesco Sciortino (vice-coordinatore di AIAS Sicilia); l’Avv. Fabrizio Carbone (della redazione di Ius Law Web Radio); l’avv. Sergio Zumbo (dirigente sportivo); l’avv. Antonio Rocca (Giudice Sportivo Nazionale FISE); l’avv. Andrea Mileto (studio legale LEXANT); le dott.sse Francesca Romeo e Maria Paola Gervasi (dottorande di ricerca del Dipartimento di Giurisprudenza).

Nel corso dei quattro appuntamenti i relatori, coordinati dal prof. Rende, approfondiranno i contratti dei calciatori dilettanti e professionisti (soffermandosi anche sul recesso e sulla c.d. “clausola rescissoria);  il calciomercato (con particolare riguardo ai trasferimenti internazionali, alla cessione a titolo temporaneo e al mercato dei calciatori minorenni); le competenze della FIGC (l’iscrizione al campionato, la vendita dei diritti televisivi, il controllo sui bilanci) ed, infine, le professioni di allenatore, procuratore sportivo e dirigente sportivo.

Dopo la Settimana del Diritto Sportivo, svoltasi dal 3 al 7 dicembre e conclusasi con la simulazione processuale condotta dalla prof.ssa Laura Santoro del Collegio di Garanzia del CONI, dall’avv. Fabio Iudica del TAS e dall’avv. Cristina Varano, Procuratore Aggiunto FISE,  proseguono le iniziative della cattedra di diritto sportivo del Dipartimento di Giurisprudenza volte alla creazione di figure professionali altamente specializzate in un settore strategico ed in forte espansione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *