Stabilizzazione ultimi precari comunali al rush finale

Messina, 18 marzo 2019

Abbiamo incontrato stamattina la dottoressa Carrubba, segretario generale del Comune di Messina alla quale abbiamo chiesto a che punto sia la procedura di stabilizzazione degli ultimi precari storici del Comune di Messina. Quanto riferitoci collima con il comunicato stampa inviato in redazione dal sindacato CSA che da sempre segue da vicino la vicenda. Così il PEG è in approntamento e sarà pronto entro il mese di marzo e dovrebbe concludersi la procedura per il mese di aprile. Alla stabilizzazione a 18 e 24 ore del personale dovrebbe seguire la promessa ricontrattualizzazione a 32 ore per l’anno in corso ed a 36 per il prossimo. Una promessa confermata oggi dal sindaco De Luca a Gaetano Giordano, segretario aziendale CSA CISAL per il Comune di Messina. Una promessa che però la segretaria generale alla nostra richiesta di conferma liquida con un “facciamo un passo alla volta”. Il sindacato però sembra più che ottimista e si attende che Cateno De Luca la mantenga questa promessa procedendo “senza se e senza ma” alla ricontrattualizzazione vista anche l’esiguità di personale disponibile. “Firma contratti e ricontrattualizzazione stesso istante.
Probabilmente il 29″, parola di Cateno De Luca. Ed il sindaco ci tiene a mantenere la sua parola.

Share Post
No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: