a

La Sicilia in tempo reale

 

Scongiurata la chiusura del pte di torregrotta?

Torregrotta (me), 4 marzo 2019 – di redazione tirrenica

Buone nuove sul fronte PTE di Torregrotta! Da quanto fa sapere Raffaele Nastasi, portavoce del Comitato “Uniamoci in difesa del 118 di Torregrotta”la Commissione Sanità dell’Assemblea Regionale Siciliana, su richiesta degli onorevoli Danilo Lo Giudice e Francesco De Domenico, ha affrontato il problema. Da quanto emerso pare che la prevista soppressione dei PTE – Punti territoriali d’emergenza – di Torregrotta ha tutte le caratteristiche per ottenere la deroga perché pur avendo meno di 6.000 accessi annui, è al servizio di un territorio particolarmente svantaggiato per i difficili collegamenti oltre in un’area molto ampia.

 Adesso si chiederà all’Assessore Razza una “attenta riflessione e di riconsiderare la scelta già annunciata.”

La richiesta è stata condivisa dai deputati messinesi presenti in commissione Elvira Amata e Tommaso Calderone.

L’Assessore alla sanità Razza ha dato conferma che fino al 31 dicembre nessuno dei PTE chiuderà e la Commissione ha deciso di tenere una seduta apposita a settembre “nella quale – affermano Lo Giudice e De Domenico – chiederemo la conferma della deroga per le condizioni oggettive in cui opera questo Punto territoriale e a tutela della salute dei cittadini.”

Intanto, accogliendo l’invito che era venuto dal Comitato “Uniamoci in difesa del 118 di Torregrotta”, l’Assessore Razza ha comunicato che sarà nel centro del messinese il prossimo 22 marzo insieme alla deputazione locale per affrontare i problemi legati ai servizi di tutela della salute nel comprensorio.

Post Tags
Share Post
Written by
No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: