Ottanta anni dei Vigili del Fuoco. Tante iniziative in tutta Italia.

ROMA, 06 MAR – Compiono 80 anni i Vigili del Fuoco, un anniversario importante che sarà celebrato con una serie d’iniziative che partiranno da Avellino, il 30 marzo, e faranno tappa nelle città d’Italia colpite da storici disastri e calamità. “Per celebrare la ricorrenza abbiamo organizzato incontri in alcuni dei luoghi simbolo che hanno caratterizzato la nostra storia, a cominciare da Avellino a fine marzo”, ha detto il capo del Corpo Fabio Dattilo, presentando le iniziative con il ministro dell’Interno Matteo Salvini, il sottosegretario Stefano Candiani, il capo Dipartimento Salvatore Mulas, all’Istituto Superiore Antincendi di Roma.

“Saranno momenti semplici, com’è nel nostro stile, per regalarci il contatto con cittadinanza e istituzioni locali per una volta al di fuori del momento cruciale del nostro lavoro, il soccorso”, ha aggiunto. Il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco fu istituito nel 1939, riunendo i vari Corpi dei pompieri locali. Prima di allora vaste zone, addirittura intere regioni, erano completamente prive di qualsiasi difesa organizzata contro il fuoco. Salvini, nel ringraziare i Vigili del Fuoco per il lavoro encomiabile che svolgono tutti i giorni sul territorio a tutela dei cittadini, ha parlato del piano di assunzioni straordinarie e dell’equiparazione stipendiale e previdenziale dei vigili del fuoco alle altre Forze del Comparto sicurezza, oltre all’ipotesi d’istituzione della ferma breve, come risultati da raggiungere nel suo mandato. La prima manifestazione per gli 80 anni ricorderà il terremoto che distrusse l’Irpinia nel 1980, e si svolgerà il 30 marzo ad Avellino, seguiranno altre tappe importanti all’Aquila, Modena, Viareggio, Olbia, Genova, Camerino, Verona, per chiudere con l’ultimo appuntamento il 21 novembre a Catania. Tutti luoghi colpiti da tragedie che hanno segnato l’Italia ma nei quali il lavoro senza tregua dei vigili del fuoco ha consentito di salvare la vita di migliaia di persone. (ANSA).

No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: