DAL RISANAMENTO DELLE AREE BARACCATE ALLA RIGENERAZIONE DELLA PERIFERIA DEGRADATA. LA FONDAZIONE NUOVO MEZZOGIORNO SABATO MATTINA ALL’ORDINE DEGLI ARCHITETTI

Messina, 28 marzo ’19  

Per la prima volta tutti i soggetti con un ruolo attivo sul territorio riuniti attorno a un tavolo di confronto sul risanamento. È l’iniziativa organizzata dalla Fondazione Nuovo Mezzogiorno che si terrà sabato 30 marzo dalle ore 9.30 nella Saletta dell’Ordine degli Architetti di Messina in via Neocastro 4 sul tema «Dal risanamento delle aree baraccate alla rigenerazione della periferia degradata».

Ad introdurre e coordinare i lavori sarà il professore Giuseppe Fera della Fondazione Nuovo Mezzogiorno.

Interverranno il presidente Ance Giuseppe Ricciardello, il presidente della Caritas padre Nino Basile, il vice Sindaco e assessore all’Urbanistica Salvatore Mondello, il presidente di Agenzia per il Risanamento Marcello Scurria, il presidente dell’Ordine degli Ingegneri Francesco Triolo, il presidente della Camera di Commercio Ivo Blandina, il presidente dell’Ordine degli Architetti Caterina Sartori, il presidente di Confcommercio Carmelo Picciotto, il segretario generale Cgil Giovanni Mastroeni, il segretario generale Cisl Tonino Genovese, il segretario generale Uil Ivan Tripodi e il presidente di Confersercenti Alberto Palella. Concluderà i lavori il Sindaco di Messina, Cateno De Luca.

Share Post
No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: