“SCUOLA ANTICHI MESTIERI MESSINESI”: IERI POMERIGGIO A PALAZZO ZANCA LA CERIMONIA DI PREMIAZIONE

Messina, 23 marzo 2019

Si è svolta ieri pomeriggio nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca la cerimonia di consegna degli attestati a docenti ed allievi della scuola “Antichi Mestieri Messinesi” alla presenza degli assessori agli Antichi Mestieri e Tradizioni Popolari Giuseppe Scattareggia ed alla Cultura Roberto Vincenzo Trimarchi; di Gaetano Majolino per Messina Tourism Bureau; e di Grazia Magazzù direttore del Comitato Scientifico.

Nel corso dell’evento è stato proiettato un documentario riassuntivo delle attività previste dal progetto presentato lo scorso dicembre e sono state esposte le opere ed i manufatti realizzati dagli allievi. Dopo avere riportato i saluti del sindaco De Luca assente per impegni istituzionali, gli assessori Scattareggia e Trimarchi hanno sottolineato che “le tradizioni popolari rappresentano il punto di partenza di questo progetto avviato dall’Amministrazione comunale lo scorso dicembre e fortemente voluto dal Sindaco. A tal fine già nel periodo natalizio sono stati organizzati eventi nelle piazze e nei villaggi, con momenti divulgativi, aperti a tutta la cittadinanza, comprendenti visite di musei ed esposizioni permanenti (percorso museale all’Enoteca provinciale e l’Istituto Agrario, Ecomuseo del Grano di San Filippo, esposizione permanente degli antichi mestieri di villa Melania, Museo di Cultura e Musica Popolare dei Peloritani di Gesso, Museo “i Ferri du Misteri” di Castanea, mostra permanente della Vara), convegni, attività dimostrative, realizzazione di un documentario e di un sito internet. Il nostro obiettivo – hanno ribadito gli assessori – è quello di far conoscere a cittadini, turisti e soprattutto alle giovani leve il patrimonio culturale delle arti, delle tradizioni popolari e degli antichi mestieri messinesi”.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: