Molini lo Presti: Giovanni Formica dice la sua

Milazzo (Me), 22 marzo 2019 – redazione tirrenica

Il sindaco di Milazzo Giovanni Formica è intervenuto  nel dibattito che si è aperto all’interno del consiglio comunale a proposito del futuro dei Molini Lo Presti collegato alle vicende del dissesto del Comune di Milazzo.“Trovo singolare – afferma il sindaco – che alcuni consiglieri comunali da una parte sollecitano l’amministrazione ad avviare percorsi per il recupero ed il riuso dei Molini Lo Presti, considerando quel bene fondamentale per il futuro della città e, dall’altro, quando le iniziative iniziano a diventare concrete, dichiarano che il fabbricato deve essere venduto per fare fronte ai debiti derivanti daldissesto. A questi consiglieri confusi, che a ben guardare non hanno a cuore gli interessi della nostra comunità, ma pensano alle proprie carriere politiche anteponendole al bene comune, chiedo di avereil buon senso di informarsi su ciò che si sta facendo prima di lanciarsi in dichiarazioni che rischiano di compromettere il buon esito delle trattative in corso e, comunque, di chiarire la loro posizione sul futuro dell’immobile.Allo stesso tempo – conclude Formica – tranquillizzo i milazzesi sul fatto che stiamo seguendo percorsi possibili che, anzi, se realizzati, consentiranno al Comune di conseguire nuove entrate proprio per irrobustire le casse e fare fronte ai pagamenti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *