Ex Province: Germanà,serve decreto legge per taglio prelievo

PALERMO, 18 FEB – “Ho fatto presente durante la riunione indetta dal presidente Musumeci che c’è depositato alla Camera un disegno di legge di cui sono primo firmatario per l’eliminazione del prelievo forzoso dello Stato nei confronti delle ex Province e sono disponibile a emendarlo, rivederlo o ritirarlo qualora si risolva il problema finanziario delle ex Province”. Lo ha detto il parlamentare Antonino Germanà di Forza Italia parlando con i dipendenti che protestano davanti a Palazzo d’Orleans per la crisi delle ex province. “Ho appreso che è stata nominata la parlamentare Silvana Andreina Comaroli della Lega, relatrice di questo disegno di legge, e sono d’accordo col presidente Musumeci che la strada del decreto legge – ha aggiunto Germanà – è la più efficace per arrivare a una soluzione più immediata per consentire il ripristino della funzionalità per questi enti”. (ANSA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *