Febbraio 2019

Messina, 1 febbraio 2019 La scrivente organizzazione sindacale in riferimento alla situazione economico finanziaria della città Metropolitana di Messina, notoriamente complessa e derivata dalla mancata riforma delle ex province in Sicilia, auspica l’immediata individuazione di iniziative che coinvolgano il Governo Centrale ed il Parlamento, la Regione Siciliana e l’Assemblea Regionale Siciliana,