Terremoti: Ordine ingegneri Messina in azione nel Catanese

MESSINA, 4 GEN – L’Ordine degli Ingegneri di Messina sta dando in questi giorni un contributo tecnico alla popolazione dei centri colpiti dal sisma di Santo Stefano. “Siamo riusciti a organizzarci – spiega il presidente Francesco Triolo – mettendo a frutto un lavoro di squadra che da mesi svolgiamo. L’ingegnere Cosimo Sanfilippo ha avuto modo di contattare oltre 50 Ingegneri che fanno parte di gruppi che avevano già maturato esperienza nei territori già colpiti da terremoti”. “Inoltre – aggiunge – la formazione acquisita durante la preparazione all’iniziativa “Diamoci una Scossa”, il mese della Prevenzione Sismica e i tanti corsi organizzati dall’Ordine, hanno fatto sì che gli ‘Ingegneri Peloritani per le Emergenze’ fossero pronti a situazioni come queste. Non esiste per loro giorno di festa o ricorrenza. Prevenzione e Sicurezza le parole d’ordine. Dal 2 gennaio gli ingegneri si trovano dislocati nel Catanese nonostante il freddo e la situazione problematica, ma con l’esperienza accumulata negli anni stanno dando un grande contributo”.(ANSA).

Share Post
No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: