a

La Sicilia in tempo reale

 

Piazza Duomo: proroga per la pista di pattinaggio su area della Protezione Civile

Messina, 22 gennaio 2019

Con un comunicato stampa “anomalo” (in quanto non firmato da giornalista o altro operatore della comunicazione ndr.) la ditta Aquila 1 di Lorenzo Previti comunica che ” Visto il successo del periodo natalizio, in cui la pista di pattinaggio sul ghiaccio ha avuto un’affluenza di migliaia di messinesi, abitanti della provincia di Messina e non, e di turisti. Cogliendo con entusiasmo le richieste da parte dei cittadini di rimanere ulteriormente in attività per dare una valida opzione di svago nella città, la ditta Aquila 1 di Lorenzo Previti, ha deciso di prorogare la sua permanenza a Piazza Duomo fino al 24 Marzo “.

E fin qui, anche per sfatare il detto che “a Messina non c’è niente“, possiamo anche condividere la scelta del Comune di Messina, Dipartimento Patrimonio, di prorogare la concessione di quell’area della piazza Duomo recintata e preclusa a parcheggio e sosta.

Ma se quest’area è preclusa un motivo ci sarà. Ed in effetti c’è: trattasi di area destinata all’emergenza per la Protezione Civile, nonché Posto Medico Avanzato,  come raffigurato ed indicato dai cartelli apposti proprio in quella zona della piazza. Un’area “di ricovero, punto di ricovero ed assistenza” come scritto in tabella.

Allora ci chiediamo: in caso di emergenza cosa accadrebbe? E chiediamo ancora al dipartimento competente ed al sindaco Cateno De Luca, come si sia potuta destinare proprio quell’area alla pista di ghiaccio?

Passate le feste natalizie e passata anche la tolleranza proprio del periodo di festa non comprendiamo allora come si possa continuare ad occupare un’area di importanza fondamentale in quanto evidentemente inserito nel piano di emergenza della città per una pista di ghiaccio. Lodevole attività, per carità, che peraltro, come informa la società proprietaria, tra breve provvederà a far partire anche ” i corsi di pattinaggio sul ghiaccio senza limiti di età”, ma che continuerà ad occupare un’area strategica per la sicurezza fino al 24 marzo.

La pista di ghiaccio “solitaria”
Written by
No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: