ROMA, 6 GEN – Domani si celebra la “Giornata nazionale della Bandiera” istituita 22 anni fa per ricordare la nascita del nostro Tricolore che compie 222 anni. Si festeggia ogni anno il 7 gennaio, con le celebrazioni ufficiali presso il Palazzo del Quirinale e a Reggio Emilia. Seguono poi varie iniziative culturali che coinvolgono la società civile. Quest’anno a celebrare da protagonisti la “Giornata nazionale della Bandiera” è scesa in campo l’Associazione nazionale insigniti dell’Ordine al Merito della Repubblica da tempo impegnata a promuovere il decoro del Tricolore con due progetti “Viaggio tra i valori e i simboli della Repubblica” e “Decoro del Tricolore”. Proseguendo l’impegno statutario l’Ancri ha deciso di celebrare il compleanno del Tricolore con diverse iniziative in Italia e all’estero. A Roma, il prefetto Francesco Tagliente, nella veste di delegato ai rapporti istituzionali dell’Ancri sta organizzando un evento per domenica 13 gennaio. A Valencia la delegazione Ancri di Spagna, per il 12 gennaio, ha organizzato una celebrazione con il locale Consolato d’Italia. E poi domani iniziative in varie parti d’Italia organizzate dalle sezioni territoriali Ancri: a Messina un convegno nel salone delle Bandiere del Comune alle 10.00; a Foggia alle 9.30 una manifestazione tematica presso l’istituto scolastico “Giovanni Bovio”; a San Giovanni Rotondo alle 10.00 analoga iniziativa presso l’Istituto Comprensivo “Pascoli-Forgione”; a Catania alle 11.30 all’Istituto Comprensivo Statale “San Giovanni Bosco”. Il 9 gennaio a Pisa ci sarà un momento di riflessione condivisa con i Rotary club della Toscana.(ANSA).

Leave a Reply

  • (not be published)