a

La Sicilia in tempo reale

 

PIPPO STELLA PASSA DALLA UIL ALL’ORSA

Messina, 18 novembre 2018 – Comunicato ORSA

Con Stella arrivano nel Sindacato di Base anche un gruppo crescente di  lavoratori dei servizi sociali, l’ORSA continua ad attecchire in tutti i comparti, a conferma della consistenza sul territorio siciliano di un sindacato alternativo  che da tempo è uscito dai confini dei trasporti e agisce in tutti i settori del mondo del lavoro.

Su mandato dei lavoratori, Pippo Stella avrà l’incarico di gestire le trattative territoriali nell’ambito dei servizi sociali, in diretta collaborazione con la Segretaria Regionale Francesca Fusco.

La scommessa del sindacato di base per Pippo Stella arriva nella delicata fase del piano di riequilibrio, dove i servizi sociali sono argomento ad alta tensione, soprattutto nella dinamica, ancora indefinita, del trasferimento dei lavoratori verso l’agenzia pubblica “Messina Social City”.

Scongiurati i falsi allarmi di licenziamenti e privatizzazioni, superati con l’estenuante trattativa del Salva Messina, si apre il capitolo del passaggio dei lavoratori dalle cooperative private al soggetto pubblico comunale. ORSA rivendica una dinamica trasparente, a evidenza pubblica, che tenga conto dell’anzianità, della professionalità maturata nell’ambito dei servizi sociali territoriali e dei titoli professionali acquisiti.

L’innovazione dei Servizi Sociali a Messina deve essere sfruttata anche per restituire dignità e occupazione a quei lavoratori che, dopo anni di servizio nelle cooperative, al momento si trovano estromessi dal ciclo produttivo.

Nell’augurare buon lavoro all’amico Pippo Stella, la confederazione ORSA invita i lavoratori di base dei servizi sociali a restare uniti, faranno di tutto per innescare la guerra fra poveri, ma la storia insegna che UNITI SI VINCE!!!

Share Post
Written by
No comments

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: